museo archeologico di torino

Il percorso al Museo Archeologico di Torino vuole far conoscere agli studenti la storia della loro città e del Piemonte, attraverso un percorso storico e archeologico.
Si presenteranno l’archeologia in generale e alcuni reperti che permetteranno di ricostruire la storia del Piemonte.

Programma del percorso al Museo Archeologico di Torino

Il Museo Archeologico di Torino può essere visitato con percorsi differenti a seconda dell’esigenza della classe:
1. Percorso archeologico: che cos’è l’archeologia? Quali sono i materiali che si conservano e che sono giunti fino a noi? Come possiamo avere informazioni sui popoli antichi attraverso i loro reperti?
2. Percorso preistorico: attraverso i reperti risalenti alla Preistoria si parlerà di Paleolitico e di Neolitico (armi in selce, ceramica, fusaiole, macine in pietra). Da non perdere gli anelloni in pietra verde, le matrici in pietra per la fusione delle spade.
3. Percorso romano: attraverso i reperti risalenti all’epoca romana si approfondiranno varie tematiche della civiltà romana, con specifico riferimento ai Romani a Torino e in Piemonte (miliari, monete, lucerne, vasellame, armi). Assolutamente da non perdere l’epigrafe di Lucio Tettieno Vitale che riporta il nome corretto di Torino in epoca romana, le anfore del rito di fondazione, la discarica romana.
4. Percorso longobardo: attraverso i reperti risalenti al periodo longobardo si ricostruirà la storia dell’occupazione longobarda a Torino e in Piemonte. Da non perdere i reperti della necropoli longobarda di Testona (la terza in Italia per importanza), la ricostruzione del guerriero di Borgo d’Ale e i reperti provenienti dagli scavi della metropolitana a Collegno.
5. Percorso medievale: attraverso i reperti risalenti al periodo medievale parleremo di alto e basso Medioevo. Da ammirare i rivestimenti lapidei della Basilica di San Salvatore, ceramiche graffite e ingobbiate, le pedine da scacchi provenienti da Bric San Vito.

N.B. Consigliamo di affiancare la visita guidata al Museo Archeologico di Torino con un laboratorio specifico a seconda del periodo storico scelto (ad es.”Viaggio nella storia: la vita quotidiana nella Preistoria“, “Viaggio nella storia: la vita quotidiana al tempo dei Romani”, “I Longobardi in Piemonte“, “Viaggio nella storia: la vita quotidiana nel Medioevo“).

MODALITÀ DI CONDUZIONE del laboratorio Museo Archeologico di Torino

N° degli incontri con la classe: uno
Durata di ogni intervento: due ore
Destinatari: classi di scuola primaria e classi di scuola secondaria di primo e secondo grado
Classi singole o abbinate: classi singole
Sede del corso: il Museo Archeologico di Torino
Materiale fornito agli insegnanti: dispense riassuntive degli argomenti trattati in classe, corredate da test di verifica.

Costo: Euro 80,00 (esente IVA) a gruppo classe

E’ possibile abbinare la visita al Museo Archeologico di Torino con una visita al centro storico, limitatamente alla parte romana o medievale. In tal caso la visita avrà la durata di 3 ore per un costo di Euro 100,00 (esente IVA) a gruppo classe.