logo

PARCO ARCHEOLOGICO DI MONTALTO DORA: LA PREISTORIA NEL CANAVESE

Mediares gestisce insieme all’Associazione Archeologica Le Muse i laboratori didattici nel Parco Archeologico di Montalto Dora (vicino a Ivrea). È possibile effettuare una visita guidata allo spazio espositivo, un laboratorio didattico sulla preistoria scegliendo tra diverse tematiche: alimentazione, tessitura, colori, suoni. Ogni laboratorio sarà svolto seguendo le tecniche preistoriche e al termine i lavori realizzati resteranno ai bambini.

Il Parco Archeologico di Montalto Dora

 Il Parco Archeologico di Montalto Dora si propone di fornire ai visitatori un percorso avvincente, ma filologicamente corretto, nella Preistoria e Protostoria del Piemonte nord-occidentale. Attraverso il circuito guidato è possibile apprendere come e di cosa vivessero le comunità umane del Neolitico e in quale modo il progresso culturale influenzò la loro quotidianità.
La parte archeologica risulta un valore aggiunto al percorso naturalistico (tracce di bacini lacustri intorbati quali il Lago Coniglio e le “terre ballerine”), evidenziando la stretta connessione tra comunità umane e ambiente naturale fin dalla Preistoria e permettendo al visitatore di rivivere una realtà ambientale e culturale di 7000 anni fa viva e percepibile ancora oggi.
Nel giugno 2003 una campagna di scavo archeologico ha messo in luce le tracce di un insediamento palafitticolo riferibile al  V millennio a.C. La sala espositiva, dedicata ai rinvenimenti,  propone un percorso ricco di suggestioni che vanno oltre l’inquadramento del sito nel contesto territoriale e sono lo spunto per un’approfondita analisi delle tematiche relative ai problemi del Neolitico dell’Italia nord-occidentale con ampi riferimenti anche al di fuori degli stretti limiti geografici.
Nella sala didattica è possibile svolgere laboratori con lo scopo di avvicinare il pubblico dei più giovani alla comprensione delle tecniche della ricerca archeologica, nell’intento di dare esperienza pratica delle tecnologie antiche.
A completamento del percorso espositivo museale è possibile passeggiare lungo un tratto del sentiero dell’anello del lago Pistono. La ricostruzione open air delle strutture rappresenta una combinazione di fedeltà scientifica e valore didattico

Costo: Euro 10,00 ad alunno
L’ingresso allo Spazio espositivo è gratuito
Durata: giornata intera.

Per i dettagli delle varie proposte al Parco Archeologico visualizza il catalogo

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Comments are closed.