20-anniÈ iniziato un anno speciale per noi perché il 27 maggio festeggeremo i nostri (primi!) 20 anni di attività.
Sono davvero NOSTRI, frutto dell’iniziativa di un gruppo di neolaureati e di tecnici specializzati che nel 1997 decise di investire i propri studi e le proprie idee (non ancora esperienze) in una cooperativa.

Il nome MEDIARES è stato un riconoscimento agli antichi classici da cui sono partiti i nostri soci umanisti: un omaggio all’espressione di Orazio “…in medias res…”, entrare subito nel vivo di un argomento, senza tanti preamboli (Orazio riferiva la sua espressione alla narrazione di Omero!).
Crediamo di averlo fatto, con il vostro aiuto. Forse questa è la nostra migliore caratteristica: dare subito risposte concrete, cercando la soluzione più rapida ma nello stesso tempo economica e professionale.
Il nome MEDIARES evocava però anche i nuovi “media”, le attrezzature informatiche che hanno preso sempre più piede e che ci hanno fatto entrare nelle vostre case, studi, uffici, sedi associative.

Sono stati 20 anni in continuo contatto con VOI, alla ricerca di nuovi partner e di nuovi lavori. Come tutti abbiamo tenuto duro, affrontando periodi più facili e altri più complessi, ma continuiamo a crederci.

Ora vi chiediamo un regalo: aiutateci a promuoverci al meglio, con piccoli traguardi:
Moltiplichiamo il 20”! Al momento su Facebook abbiamo circa 200 “amici”. Riusciremo ad arrivare a 2.000 entro il 27 maggio? https://www.facebook.com/MediaresTO
Per un amico in più”! Avete colleghi, soci, amici o figli ai quali raccontare cosa facciamo? Probabilmente non conoscete neanche voi tutte le attività che portiamo avanti. Forse sapete che effettuiamo laboratori didattici di storia e archeologia nelle scuole e visite guidate a Torino e in Piemonte. Ma l’altra faccia della medaglia è l’informatica: ripariamo Personal Computer, li vendiamo (sia nuovi che rigenerati), progettiamo siti internet, programmiamo gestionali online. E siamo anche casa editrice con una collana di libri, PiemontArte, di cui siamo orgogliosi: piccoli gialli per ragazzi ambientati nei monumenti del Piemonte.

Andate a curiosare sui nostri siti: ne scoprirete delle belle.
www.mediares.to.it
www.didatticatorino.it

Grazie per aver fatto diventare questi 20 anni anche VOSTRI!

La collana PiemontArte, dedicata ai Beni Culturali del Piemonte, è stata scelta come testo di base e riferimento per il corso di formazione, organizzato dall’Associazione Amici dell’Arte e dell’Antiquariato.

copertina-horz

E’ un corso gratuito, rivolto ai soci delle associazioni di volontariato, agli insegnanti e ai futuri volontari culturali, dai 18 anni in su.

11 incontri gratuiti, a cadenza quindicinale, per fornire gli “strumenti” e le competenze necessarie per raccontare a bambini e ragazzi il volontariato culturale e il patrimonio artistico-culturale del territorio.
Ogni incontro avrà una parte dedicata alla conoscenza storico-artistica di un singolo monumento e una parte di creatività attiva, con proposte, giochi e attività da sperimentare o da inventare insieme.
Saranno suddivisi tra incontri in aula e laboratori in libreria, biblioteca, scuola e musei.

Gli incontri saranno condotti da Gabriella Monzeglio (archeologa e esperta di didattica storica e museale), Giulia Piovano (storica dell’arte e autrice di libri per ragazzi) e Valeria Pavese (illustratrice e esperta di didattica artistica).

Partecipate. Ci divertiremo insieme e avrete nuovi strumenti per raccontare la storia ai vostri ragazzi.
Per il programma degli incontri vedi l’allegato

Vi ricordiamo che i libri sono acquistabili alla pagina Libri per bambini.

Per informazioni:
Amici dell’Arte e dell’Antiquariato
Via Giolitti 21 – 10123 Torino
Cell. 335.6784471
info@amicidellarteedellantiquariato.it

Mediares S.c.
Via Gioberti 80/d – 10128 Torino
Tel. 011.5806363 – Fax 011.5808561
Email: didattica@mediares.to.it
Web: www.didatticatorino.it
Facebook: www.facebook.com/MediaresTO

Approfittate dei mesi invernali per visite guidate virtuali!
Mediares propone visite guidate virtuali, ossia laboratori in classe con immagini.

La nostra modalità consente:
– all’insegnante di evitare l’uscita e le difficoltà ad essa connesse
– ai ragazzi di non perdere preziose informazioni sulle presenze storico-artistiche della propria città e del proprio territorio
– alle famiglie di cogliere spunti interessanti per una successiva passeggiata domenicale genitori-figli.

È possibile ad esempio usufruire delle seguenti visite virtuali:
– le collezioni del Museo Egizio di Torino
– il Museo di Antichità dalla Preistoria al Medioevo (o specifiche epoche storiche)
– Torino nel tempo (si consiglia la richiesta di percorsi singoli: ad esempio Torino romana, Torino medievale, Torino barocca ecc.)
– Il Piemonte nel tempo: castelli, abbazie, città.

Siamo naturalmente a disposizione anche per i tradizionali percorsi guidati (città e tutti i musei di Torino e del Piemonte) o per altri tipi di approfondimenti storici come potrete leggere sul catalogo visibile sul sito www.mediares.to.it alla pagina didattica. La visita virtuale può anche essere un’introduzione alla successiva uscita sul territorio.

Al termine di ogni incontro sarà distribuita una dispensa riassuntiva degli argomenti trattati corredata da test di verifica.

Ogni laboratorio ha la durata di 2 ore (è possibile concordare successivi approfondimenti).

Costo: euro 74,00 a classe (esente IVA)

logo famuPresentazione libro per bambini e visita guidata gratuita speciale per famiglie
Domenica 4 ottobre, ore 16.00

Un complotto in Julia Augusta Taurinorum

In occasione della Giornata delle Famiglie al Museo, un invito a nutrirsi di cultura con la presentazione di un agile volume ideato per coinvolgere bambini e ragazzi nella ricerca e nello studio del passato. Un giallo avvincente, una storia divertente e misteriosa che accompagna nella conoscenza della Torino del tempo di Vespasiano.

Domus, forum, insula, impluvium, Porta Decumana, toga praetexta… tutte parole che sicuramente conosci. Può essere l’occasione però per impararne di nuove camminando per la città di Torino e immaginando di vivere al tempo dei Romani, in Julia Augusta Taurinorum.
E poi? Un complotto! Rivolto a chi? Aiutaci tu a svelarlo!
Ti accompagneranno Annia e il suo amico Lucio, due antichi ragazzi romani.

Al termine della breve presentazione, visita guidata speciale, aperta ai ragazzi e alle loro famiglie.

Dopo la lettura di alcune pagine del racconto, i ragazzi potranno analizzare il libro, seguire Annia e Lucio lungo il loro itinerario tra resti romani ancora visibili in città e reperti archeologici conservati al Museo di Antichità.

Biglietteria unificata del Polo Reale presso Palazzo Reale – biglietto di ingresso gratuito in occasione della prima domenica del mese

copertina julia augusta taurinorumGiulia Piovano
Un complotto in Julia Augusta Taurinorum
Illustrazioni di Valeria Pavese
Formato: 14×18
Pag. 90
ISBN 9788899282059

Euro 8,00

Il libro si inserisce nella collana di libri “PiemontArte” dedicata all’eccezionale patrimonio storico-artistico del Piemonte. La protagonista è Anna, una ragazzina di 12 anni che vive mille avventure nei Beni Culturali della nostra Regione e vuole raccontarle a chiunque abbia voglia di ascoltarla.
Sono storie divertenti e misteriose, pensate per coinvolgere i ragazzi nella ricerca e nello studio del passato e renderli a loro volta protagonisti nella tutela e nella divulgazione dei Beni Culturali.
Possono essere utilizzati come libri di lettura, come guide per la visita a un bene culturale specifico, come strumento interdisciplinare.
La collana “PiemontArte” comprende altri 6 volumi dedicati alla Precettoria di Sant’Antonio di Ranverso, alla Palazzina di Caccia di Stupinigi, alla Sacra di San Michele, a Palazzo Reale, all’Abbazia di Staffarda, ai Beni Culturali in genere.

Per approfondire o leggere un estratto dei libri www.scuole.mediares.to.it/libri-per-bambini

Acquistate un libro della nostra collana PiemontArte.
Divertitevi a leggerlo.
E poi chiamateci per andare a visitare il monumento, ricercando insieme all’autrice i particolari descritti nel libro.

Può essere un modo interessante per invogliare gli studenti a leggere, un metodo di approccio interdisciplinare per affrontare una gita di istruzione, un sistema per vivere con maggior consapevolezza la gita di istruzione.
Magari scriveremo insieme ai vostri ragazzi un’altra storia.

Per esempio…
Leggete “Anna e il mistero di Sant’Antonio” prima di recarvi alla Precettoria di Sant’Antonio di Ranverso. Se volete fare una gita di classe di un’intera giornata possiamo aggiungere la visita della Sacra di San Michele, o della città medievale di Avigliana, o dell’Abbazia di Novalesa.
Oppure leggete “Anna e il segreto musicale di Stupinigi” per poi visitare la Palazzina di Caccia di Stupinigi, unita magari al Palazzo Reale di Torino o agli edifici barocchi di Torino.

Costo dell’intera giornata: Euro 150,00.
Sconto pubblicazione: Euro 5,00 anzichè euro 7,00 per acquisti di almeno 15 copie

libri a merenda 10 giugnoMercoledì 10 giugno ore 17, Laboratorio per bambini ai Giardini Cavour.
A spasso per la mia città con Anna – con i volumi della collana PiemontArte e le “Mamme dei Giardini Cavour”.
Partecipate!

Giovedì 14 maggio ore 14-15 presso il Salone del Libro (in Sala Arancio) presenteremo la collana editoriale “PiemontArte”.
Nelle altre giornate potete trovarci nello stand del Comitato Editori Piemonte (Padiglione 1, C55 B56).

“Piemontarte: una collana per bambini dedicata ai beni culturali”
Interverranno: Gabriella Monzeglio (coordinamento editoriale), Valeria Pavese (illustrazioni), Giulia Piovano (autrice).

Per avere informazioni sui libri pubblicati visita la pagina “Libri per bambini

Venerdì 9 maggio ore 10-11 presso il Salone del Libro (in Sala Arancio) presenteremo la collana editoriale “PiemontArte”.
Nelle altre giornate potete trovarci nello stand del Comitato Editori Piemonte (Padiglione 1, F51 D52).

“Piemontarte: una collana per bambini dedicata ai beni culturali”
Interverranno: Gabriella Monzeglio (coordinamento editoriale), Valeria Pavese (illustrazioni), Giulia Piovano (autrice).

Per avere informazioni sui libri pubblicati visita la pagina “Libri per bambini

Potete trovare una nostra presentazione su Gli Affidabili (“Se cerchi un buon servizio, fidati di chi l’ha già provato”).
Vai al sito

Se avete provato i nostri servizi scrivete anche voi una recensione!

E’ stato pubblicato in questi giorni il bando della Regione Piemonte per la realizzazione di uscite didattiche sul territorio regionale da parte delle istituzioni scolastiche primarie statali e paritarie del Piemonte.
La Regione Piemonte darà 200,00 Euro a ogni classe primaria piemontese per coprire le spese di trasporti, ingressi ai musei e attività didattiche, per l’a.s. 2013/2014.
http://www.regione.piemonte.it/bandipiemonte/appl/dettaglio_bando_front.php?id_bando=285

E i contenuti?
Mediares può aiutarvi, offrendosi per visite guidate e laboratori.

Alcuni esempi:
– la giornata egizia: in mattinata visita guidata al Museo Egizio di Torino. Nel pomeriggio laboratori sull’antico Egitto (scrittura con geroglifici, giochi egizi).
– la giornata preistorica: in mattinata visita guidata al Museo di Antichità e visione dei resti preistorici (per il Paleolitico la pietra scheggiata; per il Neolitico ceramica, armi, macine a pietra, gioielli). Nel pomeriggio laboratori di pittura con colori in polvere e lavorazione dell’argilla.
– la giornata romana: in mattinata visita guidata ai resti di Torino romana (teatro, Porta Palatina, strade ecc.) con attività pratica di realizzazione di una cartina dell’antica Julia Augusta Taurinorum. Nel pomeriggio visita al Museo di Antichità e visione dei resti romani (anfore, lucerne, armi, gioielli, epigrafi e molto altro ancora). Attività pratica con un gioco dell’oca incentrato sui Romani.
I nostri costi: euro 150,00 a classe per l’assistenza di un operatore/guida per tutto il giorno.

Contattateci per approfondimenti e programmi personalizzati.