logo

DAL 1861 AL MUSEO DEL RISORGIMENTO

 

L’Unità d’Italia e il centocinquantenario che è stato celebrato nel 2011 vengono analizzati sotto molteplici punti di vista, che culmineranno con una visita al Museo del Risorgimento. Mediares propone un percorso di coinvolgimento su quanto è avvenuto nella Regione, cercando di incentivare i partecipanti, ciascuno in base alle proprie capacità e interessi, a essere parte attiva della vita del territorio.
Verrà promossa
la conoscenza dei principali fatti storici, artistici, culturali e sociali che hanno coinvolto il Piemonte dal 1861 al 2011. Non mancheranno accenni al panorama italiano, europeo e mondiale, nei momenti più rilevanti come l’uccisione di re Umberto I, la caduta del Muro di Berlino o la crisi di Wall Street del 1929. Le tappe fondamentali del percorso saranno dunque quattro: l’Unità d’Italia e i successivi anniversari (1911, 1961, 2011), attraverso un viaggio che toccherà gli avvenimenti più importanti e significativi svoltisi in Piemonte e a Torino, e che non potrà prescindere dal Museo del Risorgimento.

 

Programma del laboratorio “Dal 1861 al Museo del Risorgimento”

Il progetto prevede due incontri con gli studenti, articolati nel seguente modo:
1. Le motivazioni storiche e politiche che hanno condotto all’Unità, e  i principali fatti storici, artistici, culturali e sociali che hanno coinvolto il Piemonte dal 1861 al 2011. Attività pratica: gioco di riconoscimento che permetterà di coniugare attività ludiche ad attività educative
2. Visita guidata al Museo del Risorgimento.

MODALITÀ DI CONDUZIONE
N° degli incontri con la classe
: due
Durata di ogni intervento: due ore
Destinatari: classi di scuola primaria e classi di scuola secondaria di primo e secondo grado
Classi singole o abbinate: classi singole
Sede del corso: l’istituto scolastico, ad eccezione della visita guidata
Attrezzature occorrenti: LIM o videoproiettore da Personal Computer
Materiale fornito agli insegnanti: dispense riassuntive degli argomenti trattati in classe, corredate da test di verifica.

Metodologia
Grazie a un gioco di riconoscimento e abbinamento di immagini ai differenti periodi, si presenteranno i principali fatti storici, artistici, culturali e sociali che hanno coinvolto Torino e il Piemonte dal 1861 al 2011.

Costo: Euro 135,00 (esente IVA) a gruppo classe.
É possibile usufruire della sola visita guidata al Museo del Risorgimento al costo di Euro 70,00 (esente IVA) a gruppo classe.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Comments are closed.